FORME E MOVIMENTO. IL CORPO UMANO: RICOSTRUIRE LE SUE FUNZIONI


Forma e immagine del corpo, forma dell’immagine e immagini come forme. Oltre la forma il movimento, il colore, la luce… l’interpretazione della forma come movimento. La forma che sostiene e dispensa bellezza. La forma come arte…”

Diventare curatore artistico di una grande mostra è un sogno che si avvera. Un ampio excursus sulle Forme artistiche nella Storia dell’Arte suddivise in tre sezioni: – Oltre la Forma, i primi pionieri che diedero forma al sentimento stravolgendo le caratteristiche fisiche – Interpretare la Forma, modificare le forme eliminando elementi superflui e cogliendone altri più profondi – Stravolgere la Forma… in Movimento. Un incipit artistico ad una mostra che vuole indagare anche Forme scientifiche e anatomiche. Una vera e propria unione tra Storia, Arte, Scienza.

Mostra svolta presso: BergamoScienza 2015, Quadriportico del Sentierone, Bergamo